IL%20PROCESSO%20PRODUTTIVO.jpg

VRIK design

Processo produttivo

Gli orecchini VRIK Design seguono un processo produttivo molto rigido. La prima fase è quella dell'ideazione e della progettazione, durante la quale sono messe in campo tutte le competenze tecniche di Vrinda Da Sacco e Riccardo Madini. La seconda fase è rappresentata dalla prototipazione, viene cioè realizzato il primo campione dell’orecchino con una stampante 3D di ultima generazione.

Il pototipo viene poi analizzato e valutato secondo i seguenti criteri: peso, resistenze e lucentezza. Solo quando il campione supera la fase di test, l'orecchino è pronto per essere messo in produzione. Al temine della lavorazione, ogni pezzo attraversa il processo di finitura manuale, che consiste nel controllo delle texture, l'eliminazione di eventuali impurità e l'applicazione dei perni.

LE%20CARATTERISTICHE%20TECNICHE.jpg

PLA, il materiale del futuro

Gli orecchini VRIK Design sono realizzati in PLA o acido polilattico, un materiale plastico generato dalla fermentazione del mais. Una sorta di plastica del futuro che essendo prodotta da risorse totalmente biodegradabili è a zero impatto ambientale.

La struttura interna degli orecchini a nido d'ape, è studiata per garantire massima resistenza e leggerezza. Al tatto, si percepisce distintamente la texture lineare creata dal processo produttivo, che esalta la corposità e la luminosità di ogni singolo pezzo. Monachelle, perni e clip sono in ottone, galvanizzati da aziende italiane, con certificazione nichel free.

Le due “anime” di Vrik Design

Partner nella vita e nel lavoro, Vrinda Da Sacco e Riccardo Madini sono laureati in Architettura degli Interni, con diploma post Laurea in Interaction Design. Sono creativi, innovativi, sempre alla ricerca di nuove fonti di ispirazione, amano giocare con i materiali e le forme, creando oggetti unici e di grande impatto visivo. VRIK Design, con la sua originale collezione di orecchini, è il loro primo progetto imprenditoriale, nato dalla grande passione di entrambi per la progettazione.